Spread the love

In una Milano sold out per la notte che precede l’avvio della Settimana della Moda, costellata da eventi, presentazioni, collezioni e lustrini, Pirelli PZero apre gli archivi della fondazione, presentando due t shirt d’autore con grafiche d’epoca di Riccardo Manzi e Fulvio Bianconi. Sulle t shirt bianche ci sono i disegni che la Pirelli ha utilizzato negli anni 50, un connubio quello tra design e arte che da sempre ha contraddistinto l’azienda.

20140916_214018

Nello store di Corso Venezia, illuminato a festa e super glamour per l’occasione, troneggiano le copertine delle edizioni dello storico calendario, i campioni testimonial Pirelli, e la storia di un marchio rivissuto attraverso gli oggetti: veri cimeli per intenditori e appassionati.

20140916_21402820140916_214040

Il simbolo della Vogue Fashion’s Night Out milanese però resta la t shirt. Due quelle firmate Pirelli: la prima con La Pioggia di Ombrelli di Bianconi, illustrazione che l’artista famoso per le pubblicità di Fiat, Motta e Mondadori, realizzò per il lancio degli impermeabili Pirelli nel 1949 come sequenza di ombrelli che creano movimento grafico; l’altra con il Bagno di Gomma by Manzi, una T-shirt con un’elegante figura femminile immersa in una vasca da bagno. Dettaglio della seconda maglia: il tappetino che evoca il battistrada del noto pneumatico CINTURATO™.

20140916_215248

Il disegno, pubblicato sulla Rivista Pirelli del 1951, è firmato da Riccardo Manzi, artista dal tratto essenziale ed incisivo, carico di ironia, tra i più assidui collaboratori di Pirelli per Pirelli numerose illustrazioni e pubblicità.

20140916_215213 (1)

Autore: Eleonora Lanzetti