Spread the love

logoFREDDY

TO BE NOW!

GRANDE SUCCESSO PER IL NUOVO TUBINO WR.UP® BY FREDDY!

Ha quasi 90 anni ma non li dimostra.

È elegante ma adatto ad ogni occasione; è presente in tutti i guardaroba e le figlie lo rubano alle mamme.

Ufficialmente sdoganato dal mondo della Moda degli anni ’20.

Grazie al suo carattere semplice ed elegante, trionfa nel clima d’austerity della Grande Depressione, indossato da donne comuni e dive.

Piace a Wallis Simpson, Duchessa di Windsor, e a Edith Piaf. È nel 1961 che diventa un’icona, indosso a Audrey Hepburn in “Colazione da Tiffany”.

Dalla metà egli anni ’60, il tubino prende la ribalta della scena. Negli anni ’80 riscopre la femminilità insieme alle donne: le business woman lo adottano come divisa da lavoro. Di qui la strada è tutta in salita, e il tubino ricompare sui red carpet hollywoodiani donando la fama ad una semi sconosciuta Liz Hurley.

Ancora oggi il tubino è una delle “divise” preferite dalle star: da Jennifer Lopez a Beyoncè, da Madonna a Michelle Obama.

Il tubino piace subito e sempre e per questo motivo Freddy ha deciso di regalare la sua versione a tutte le donne.

I celebri pantaloni WR.UP®, che negli ultimi tre anni hanno fatto girare la testa a moltissimi uomini, si trasformano.. o meglio, si evolvono: dalla longuette, passando per la salopette ed ecco che si arriva al TUBINO WR.UP®.

Il tessuto: il classico jersey stretch.

I colori: il denim, il nero, il blu elettrico e la fantasia floreale.

La tecnologia: WR.UP®, l’innovativa tecnologia brevettata Freddy.

Il risultato: l’effetto che esalta le silhouette in modo del tutto naturale.

Giovedì 19 Marzo le pareti dello store Freddy di Corso Buenos Aires 20 di Milano si sono trasformate in un percorso fotografico 2D dedicato alla storia e all’interpretazione del tubino nel corso degli anni, attraverso un mix di foto iconografiche e scatti street style.

TO BE NOW!

Numerose le celebrities, amiche del brand che hanno partecipato all’evento: a partire dalla bellissima modella e conduttrice RocÍo Muños Morales, madrina d’eccezione per l’evento; Giorgia Surina, Maddalena Corvaglia, Elena Barolo e Federica Torti; le Farfalle, le campionesse azzurre della squadra nazionale di Ginnastica Ritmica.

Un nuovo successo garantito per Freddy!