Spread the love

Guarda il LookBook Autunno Inverno 2015 >>

Shirtaporter-logo

“Sono una donna metafisica e vorrei che l’universo esistesse solo per me”

Prosegue il viaggio di Shirtaporter che, per la collezione fall/winter 2015/2016, si fa astratto e surreale. Un viaggio emozionale che parte dall’interno di ciascuno di noi per portarci molto lontano.

Un trionfo di stelle, simbolo iconico del brand illumina il guardaroba intergalattico. Le stampe evocano distese lunari.
“Caduta” successivamente sulla terra, la ninfa post moderna di Shirtaporter mescola al proprio guardaroba dettagli sporty ed unisce elementi romantici quali bottoni gioiello e spille multi materiale e si prepara a viaggiare. Dai lunghi capelli rosso fuoco, con piglio altezzoso ed aristocratico, esplora prima il silenzioso inverno di San Pietroburgo per poi oziare nell’inebriante Marrakech.

Tessuti morbidi e preziosi quali il cachemire, le lane italiane e i lussiosi mohair vengono accoppiati ad elementi tecnologici quali il neoprene. Sete purissime e lavorazioni jacquard si arricchiscono di elementi in lucente lurex.

Le stampe, elemento quasi onnipresente, raccontano storie diverse tra loro, travolgenti e ricche di dettagli. Si rincorrono su camicie, pantaloni e gonne stars and stripes, motivi foulard, micro pattern provenienti dalla PopArt e hawaiian flowers.

Per Shirtaporter tutto deve essere mixato e riportare alla mente la leggerezza dei sogni delle notti polari.