Spread the love

Con la nuova collezione calzature Primavera Estate 2016 DonnaPiù si fa interprete dei codici estetici della realtà cosmopolita e multietnica di oggi, specchio della trasformazione in atto nella società e nella moda del XXI secolo. In linea con le tendenze dettate dal fashion system e con i trend contemporanei, DonnaPiù propone una collezione curiosa e originale, ricca di nuovi stimoli e spunti stilistici.
Sovrapposizioni di stili, di genere, di idee e ispirazioni, la nuova gamma di prodotti rivisita vecchi classici e osa con nuove forme e design: un mix di epoche si alternano e si incastrano per un risultato complesso e variegato, ma in perfetta armonia con la concezione di Donna a cui il brand si dedica. La dolcezza degli anni ’50, l’avanguardia dei ’60 e la libertà dei ’70 danno una base solida su cui erigere le novità. Una collezione nata per rispecchiare un’anima grintosa, attuale, dinamica, dietro cui si cela la delicatezza, il bon ton, l’allure fine e garbata del gentil sesso.

STREET CHIC STYLE… In continuo movimento, versatile, rapida, la Donna moderna esige accessori pratici, comodi, ma estremamente glam e ricercati, che sappiano valorizzare la sinuosità della silhouette. I sandali alti con block heel e plateau accompagnano con gusto la quotidianità: fini listini si incrociano combinando tonalità neutre a contrasti di colore.

BOYISH E GENDERLESS… Il man style è di nuovo tendenza. Stringate, slipper e polacchini alla caviglia si confermano un must di stagione e si vestono di pellami metallizzati, lavorazioni traforate, motivi laserati, intrecci ed accostamenti inusuali di tonalità e materiali. Vernici, pelli, camosci, tessuti per una scelta ampia e completa.

WOOD  E  SUGHERO…  Un  richiamo  eco  e  alla  natura.  Tronchetti  e  stivaletti  a  punta  aperta presentano tacco e dettagli in legno, alte zeppe in sughero propongono una moda leggera, dal sapore tipicamente estivo, in delicato equilibrio con l’ambiente.

PAGLIA DI VIENNA… Il famoso intreccio di vimini incontra la creatività dei designer DonnaPiù e viene  trasposto  su  tutti  i  modelli  della  collezione.  Dai  tacchi  alti  alle  slip  on,  dalle  stringate  ai tronchetti, dai sabot ai sandali, il ricamo è una delle novità più in vista della nuova linea ed invita a giocare con le differenti cromie, dal giallo al blu, dal rosso all’oro, dal bianco all’azzurro, dal marrone a tutti i sabbiati.

SQUAW… Frange all over, Indian e Cow Style caratterizzano i modelli in cuoio e dai morbidi pellami scamosciati. Il richiamo al fascino wild è netto e delineato non solo dai materiali, ma anche dai decori: nappine pendenti e cuciture in rilievo su grossi plateau ne sono tratti distintivi.
Non mancano in collezione classiche decolleté, t-bar e slingback a punta sfilata. L’altezza dei modelli si fa più discreta e così pure il mood che le ispira. Vernici colorate, laminati, camosci, stampe e disegni pop si fondono in uno spirito grazioso e delicato.

Accanto alla collezione DONNAPIÙ trova spazio l’elegante capsule collection MANI’ per DONNAPIÙ. Esplode la sensualità e la femminilità più audace, la Donna si trasforma in una Dea del suo tempo, a volte musa leggiadra ed eterea a volte decisa e determinata.

I tacchi si stagliano verso l’alto, un gioco di fine seduzione corre lungo un continuum dove trovano espressione stilismo ricercato e attenzione ai dettagli. Sinuose farfalle, intriganti effetti di vuoti e di pieni e sottili ragnatele abbracciano il collo del piede; scultoree geometrie, colorati pitoni, frange, intrecci  e  cordoncini,  borchiette  e  punti  metallici,  definiscono  i  dettagli  e  le  particolarità  di  ogni singola creazione. Protagonista e non spettatrice, la Donna esprime la propria personalità ed assume una nuova aura, consapevole e vivace.

Le collezioni DONNAPIÙ e MANI’ per DONNAPIU’ sono prodotte e distribuite dalla Daino Group, azienda marchigiana con sede a Rapagnano (FM). Una storia di oltre 40 anni nel settore distingue l’azienda per la qualità dei propri prodotti ed una manifattura Made in Italy.