BRAND PHILISOPHY

La donna di Cettina Bucca è eclettica, veloce, dinamica, riflessiva.  La natura e i suoi colori sono la forma d’arte perfetta che ispirano le collezioni per una donna che non smette mai di essere contemporanea.

Passato e futuro si fondono in una dimensione senza tempo dove la bellezza diventa eterea.

Uno stile femminile, divertente, delicato, impalpabile. Gli anni ’20, ’30 e ’40 rivisitati con lunghezze e proporzioni differenti, nessuna forzatura nei tagli, essenzialità e leggerezza. Un linguaggio delicato.

I tessuti si sovrappongono, i dettagli arricchiscono fino a creare un armonioso ritmo, un’onda fluida e morbida per ottenere la semplicità assoluto con sofisticate lavorazioni.

Storie ed intrecci per raccontare e allo stesso tempo per ricordare. Evocazioni che ci rapiscono e ci conducono in un luogo lontano, dove abita l’immagnazione.

Trasparenze e sofisticati giochi di luce, raccontano una donna che voule sedurre, lasciando spazio alla creatività.

Silhouette morbide e discrete per manifestare attraverso l’abito, l’eleganza che vive dentro di noi. Il gusto è raffinato, classico ma con un tocco di originalità per essere protagonista attraverso un linguaggio delicato.

Texture setose, pieghe naturali, cuciture sapienti, forme leggere da indossare come ali di farfalla per aprirsi alla infinite possibilita.

Sentirsi sfiorate e avvolte da tessuti preziosi, unici, confezionati a mano con la sapienza della sartoria artigianale.

Le creazioni di Cettina Bucca sono espressioni di eleganza dell’arte sartoliale, interpretata con morbidi e alla stesso tempo severi tagli. Lo sguardo si posa sui particolari, legge ogni segno, scopre quei dettagli inconfondibili e unici come un segno di riconoscimento che permettono di distingersi.

Un gioco lieve, estremamente femminile, fatto di percezione delle forme, di sensazioni tattili, di movimento impalpabile.

Collezione FW 2016-17

Gli uccelli sono responsabili di almeno tre grandi maledizioni che colpiscono gli esseri umani.
Ci hanno dato la voglia di arrampicarci sugli alberi, di volare e di cantare…
Boris Vian

Le piume sono le protagoniste della collezione FW 2016-17 di Cettina Bucca. Il loro simbolismo possiede un numero infinito di significati, accomunati da alcune parole chiave: purezza, libertà, trasformazione, coraggio, viaggio e ispirazione.

Sul nostro cammino le piume possono essere dei messaggi, un mezzo di comunicazione tra mondi differenti.  Nella mitologia celtica la dea Morrigan indossa un mantello fatto di piume per spostarsi e “volare come un uccello nel mondo spirituale”.  Nel mondo del cinema, uno degli elementi fissi nel guardaroba di una vera diva, sono da sempre proprio le piume per agghindarsi come veri uccelli del paradiso.

Le piume trasmettono ideali potenti per lo scambio sacro di energia interiore: la stessa energia che pervade la Nuova Collezione di Cettina Bucca, dedicata alle donne moderne che affrontano la vita con una grande forza interiore. Donne coraggiose e creative che amano viaggiare e affrontare ogni giorno nuove sfide. Muse che scelgono la moda per raccontarsi attraverso l’arte del vestire.

La FW16 parte da tutto questo carico di pregevoli significati, utilizzando le piume come elemento chiave. Abiti, tailleur, cappotti e jumpsuits arricchiti e personalizzati da pregiati piumaggi su tessuti ricercati, colori glam e dettagli raffinati.

La collezione dalle due anime,  mette in scena un incontro tra moda, mitologia e simbologia del passato. Ricca di rappresentazioni evocative legata all’uso delle piume e del loro profondo significato spirituale, la collezione richiama le classiche silhouette retrò tipiche degli anni ’50 che seguono le forme naturali del corpo, facendo trionfare la femminilità.

Il volume dei capi si lega all’utilizzo delle piume che si estendono in maniera tangibile su bordi, orli e cinture condizionandone l’ampiezza.

Gli abiti morbidi e leggiadri lunghi sotto il ginocchio per il giorno e alla caviglia la sera, linee svasate, irregolarità inaspettate, trame fitte, colori fusi insieme segnano il carattere degli outfit affascinanti e sensuali di Cettina Bucca.

I cappotti, veri must-have, sono ampi dalla vita in giù oppure leggermente a trapezio con dettagli piumati e le maniche sono unicamente a tre quarti. Gli abiti visti da dietro si trasformano in tute pantalone e le arricciature in vita creano palloncini rigidi o linee più fluide che accarezzano il corpo più da vicino.

L’uso del colore crea armonie cromatiche sospese tra innocenza e seduzione, austerità ed eleganza. La raffinatezza dei blu declinati in varie tonalità si accorda elegantemente con la purezza del bianco ottico; l’ottimismo e l’energia dell’arancione misto al giallo senape accolgono l’oscuro potere del nero che tiene sempre per sé un tocco di bianco e oro. Ogni capo vive di una sua autonoma cromia. Ad unire tutto le forme e l’eleganza ispirata al passato.

Completa la collezione una mini capsule di abiti a camicia dallo stile floreale e dal gusto retrò realizzati con i pregiati tessuti liberty, ispirati alla natura in primavera e all’esplosione dei colori da indossare anche durante i mesi più freddi.